MIRIAM MELLERIN

Diego Ruschena – basso e voce
Daniele Serani – chitarra
Pietro Borsò – batteria

Un trio compatto e potente. Canzoni che parlano di passioni, impegno sociale e ordinaria follia. L’impatto scenico e sonoro che si manifesta durante i concerti live porta a trasmettere tutta la visceralità della musica senza renderli prigionieri di un genere e dei suoi canoni.
Tuttavia le loro sonorità si ispirano al noise rock americano, con un debole per la straordinaria espressività della lingua italiana.

Miriam nasce a Pisa nei primi mesi del 2010 con una Demo di 3 pezzi autoprodotta: grazie a quel primitivo lavoro la band si è potuta esibire in circa quaranta concerti tra Live Clubs e Festival in Toscana e Liguria, ottenendo inoltre il passaggio in radio dei singoli “Insetti” e “Memoria Storica”.
Ha suonato come opening act per gruppi del calibro di GIORGIO CANALI, ZIPPO, OVO e TITOR, conquistando inoltre il secondo posto al Yourspace Kontest 2010, a Firenze.
Dall’incontro con Edoardo Magoni (produttore e fonico di Kobayashi, Andrea Marcori, Marco Masoni) in occasione di un concerto a Pisa, è nata una partnership che ad inizio 2011 ha condotto Miriam all’interno del Mulino del Callone, per produrre il primo disco ufficiale.

Durante l’estate 2011 un cambio di line up ha visto entrare al posto di Andrea Ghelli, primo batterista del progetto, il potente e preciso Pietro Borsò.

La band è adesso pronta per il debutto discografico e per portare la loro forza devastante sul palco.

L'album Miriam Mellerin sta ottenendo recensioni lusinghiere su molte delle più importanti riviste e testate italiane: La Repubblica, Blowup, Osservatori Esterni, Impatto Sonoro, Rockit, Me!Magazine, Il Fogliaccio, Storia della Musica, Rockambula, Prendi il Largo, Raw And Wild, AcidiViola, HeadCleaner, Ondalternativa, Panopticon, Indie-Eye REC, Relics, Musica Rovinata, Let Love Grow, MuroMag, AmoLaMusica, UndergroundZine, Audiocoop.

Interviste: Radio Eco, HeadCleaner, Radio Cage, ImpattoSonoro, Controradio, RadioGas
Non perdeteli di vista.

Rassegna Stampa:

"il rumore si cuce benissimo ad intuizioni melodiche che danno ancora più luce ai testi di pregiatissima fattura, il sound granitico indulge al caos solo in apparenza, perché i Miriam Mellerin sanno suonare, e tengono sempre l' ascoltatore sul filo del rasoio.” // LA REPUBBLICA"

I Miriam Mellerin sono il perfetto prodotto della scena musicale indipendente italiana, grintosi, vogliosi, con idee chiare e precise.” // OSSERVATORI ESTERNI

"I pisani MIRIAM MELLERIN sono giovani e vogliosi, hanno grinta e sfrontatezza. […] La carne sulla brace risulta di buona qualità e il trio fin da ora non ci fa mancare qualche buon boccone cotto al sangue come si deve" // BLOW UP

Le tracce che compongono il disco mantengono uno stato di caos ordinato e controllato che riesce ad esplodere nel momento giusto e nella maniera giusta.” // IMPATTO SONORO

Strumentali molto tecniche e precise, un rock puro con sonorità noise americane […] Le melodie lasciano spazio alla grande espressività dei testi, che vanno a centrare tematiche contemporanee e culturali. Un ottimo lavoro.” // MUROMAG

Per info: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Guarda il video: MIRIAM MELLERIN - Parte di Me (Video ufficiale - feat Lady Casanova)

MIRIAM MELLERIN - Parte di Me - Video ufficiale - feat Lady Casanova

Miriam Mellerin on social network

Wardance on social network

Music for pleasure its not music no more music to dance to music to move this is music to march to to dance the war dance
(Wardance – Killing Joke)
Close
ranktrackr.net