Autore Topic: Quanto conta l'attrezzatura  (Letto 12434 volte)

Offline dampyr_D

  • Global Moderator
  • *****
  • Post: 9442
    • Mostra profilo
    • Wardance
Quanto conta l'attrezzatura
« il: Febbraio 22, 2011, 19:13:01 pm »
Da profano chiedo quando conti l'attrezzatura (macchina fotografica, ottiche...), vedo spesso che molti si comprano reflex, obiettivi sempre più grandi ed escludendo rare eccezioni chi è che davvero sa sfruttare tuttociò?

Certo una foto fatta in "automatico" tra una reflex ed una compatta uscirà meglio con la reflex (probabilmente...) ma ciò penso sia merito esclusivamente del mezzo e non della capacità di chi la usa.

Avete consigli per chi deve partire o avvicinarsi alla fotografia? Così da non fargli buttare soldi perchè non sa usare il grande potenziale delle reflex digitali odierne?



In God We Trust In Car We Rust

Credo però che l' avvento dei vari Facebook, Myspace, Twitter etc. abbia cambiato tutto.
Meglio, a mio avviso, per chi vuole stare veramente su un Forum, perchè almeno ci si leva di culo tutti (o quasi) gli egocentrici ed i narcisisti (cit Gianni Bukowsky)

Offline Redfred

  • Moderator
  • *****
  • Post: 90
    • Mostra profilo
Re:Quanto conta l'attrezzatura
« Risposta #1 il: Febbraio 23, 2011, 14:53:41 pm »
Visto che sei profano...ti profano!!

Aluuuura, l'attrezzatura conta, mettiamocelo via.
Se volete fare delle belle foto dovete prendere una Reflex che per mille e mille motivi è migliore delle compattine. Poi se prendete una reflex vi troverete davanti macchine da 700 euro e macchine da 3000 e passa. Vi dico subito, a meno che non siate figlio di petroliere che per iniziare una reflex che costi un 700 euro vi va più che bene, poi se vi scoprirete dei nuovi Oliviero Toscani, beh...saprete già cosa acquistare senza leggere qui.

Detto questo è ovvio che se comprate una reflex per usarla solo in "auto", potevate anche fare a meno di prenderla, anzi non prendetela proprio, evitate di buttare via soldi. Io sono un fissato e la uso solo su "M" (paura eh...la M che terrorizza su quella ghiera....esploderà la reflex??), ma potete usarla anche a priorità di tempi o di diaframmi; le reflex son belle perchè potete smanettare su qualsiasi cosa, le prime foto saran dei cessi inguardabili se partite da zero, ma non demordete!! Una reflex ha potenziale 1000 e voi partite da 1(forse). Una compatta ha potenziale 5 e voi partite sempre da 1...

Consiglio: comprate un reflex, anche usata, Nikon o Canon, di fascia media. (D80/D90-400d/450d).
Se potete un flash esterno, se avete intenzione di fotografare con poca luce, e sbizzarritevi!!!

Offline dampyr_D

  • Global Moderator
  • *****
  • Post: 9442
    • Mostra profilo
    • Wardance
Re:Quanto conta l'attrezzatura
« Risposta #2 il: Febbraio 23, 2011, 15:00:43 pm »
 ;)

ma infatti avevo messo in evidenza questo punto:

Citazione
Certo una foto fatta in "automatico" tra una reflex ed una compatta uscirà meglio con la reflex (probabilmente...) ma ciò penso sia merito esclusivamente del mezzo e non della capacità di chi la usa.

la domanda è conviene partire direttamente con una reflex che poi capace rimane là......o partire con qualche cos'altro e poi se ci si appassione passare alla reflex?

un po come chi si prende senza aver mai suonato in vita sua la chitarra da n mila euro...... forse conviene prendere quella da 150€ e farsi le ossa?

 ;)
In God We Trust In Car We Rust

Credo però che l' avvento dei vari Facebook, Myspace, Twitter etc. abbia cambiato tutto.
Meglio, a mio avviso, per chi vuole stare veramente su un Forum, perchè almeno ci si leva di culo tutti (o quasi) gli egocentrici ed i narcisisti (cit Gianni Bukowsky)

Offline Redfred

  • Moderator
  • *****
  • Post: 90
    • Mostra profilo
Re:Quanto conta l'attrezzatura
« Risposta #3 il: Febbraio 23, 2011, 15:10:12 pm »
eh capisco cosa intendi, purtroppo l'equivalente della chitarrina da 150 euro non esiste nella fotografia e le compatte, a mio parere, non rendono bene l'idea di cosa sia la fotografia. Hanno dei limiti tecnici molto pesanti, d'altronde son pensate per dare possibilità a tutti di far foto con un solo click.
Per quello dicevo di andare ad acquistare una reflex usata, spendi quanto una buona compatta (la Nikon D80 vale su 300€ mi pare) e intanto vedi se ti piace.
Al max la usi come una compatta e non hai speso di più. :D

Offline dampyr_D

  • Global Moderator
  • *****
  • Post: 9442
    • Mostra profilo
    • Wardance
Re:Quanto conta l'attrezzatura
« Risposta #4 il: Febbraio 23, 2011, 15:18:58 pm »
beh si....non ho considerato appunto il mondo dell'usato  :-* :-* :-*
In God We Trust In Car We Rust

Credo però che l' avvento dei vari Facebook, Myspace, Twitter etc. abbia cambiato tutto.
Meglio, a mio avviso, per chi vuole stare veramente su un Forum, perchè almeno ci si leva di culo tutti (o quasi) gli egocentrici ed i narcisisti (cit Gianni Bukowsky)

dibbì

  • Visitatore
Re:Quanto conta l'attrezzatura
« Risposta #5 il: Febbraio 23, 2011, 17:16:18 pm »
buttandola sullo spicciolo: non è la macchina che conta ma chi la usa.

ovvero... conosco gente che scatta capolavori col cellulare. altri che hanno reflex superstellari e fanno foto pietose. il mezzo tecnico conta in termini di qualità d'immagine. nell'era digitale una buona reflex (magari FF) garantisce risultati in termini di "dati" eccellenti. ma se ad usarla è una capra il risultato sarà una foto qualitativamente buona in termini di "dati" e pessima in termini di risultato. oltretutto c'è da dire che ancor più importante del corpo macchina è l'ottica. ad esempio avere una buona reflex e montarci una lente di concorrenza e scarsa equivale a dimezzarne le potenzialità.

consiglio: partire per gradi.. come fanno tutti. acquistare una prima reflex di media qualità. ce ne sono un fottio in commercio, a prezzi davvero concorrenziali. acquistare un paio di lenti discrete (spassionatamente vi consiglio un bel 50mm e uno zoom di medio range che copra almeno dai 18 ai 70mm) e cominciare a scattare. se vi piace potete frequentare un buon corso di fotografia (che al 90% dei casi vi fotterà soldi e vi imporrà tutte le storpiature del caso.. perchè se a riempire un vaso vuoto è il solito amatore del menga i risultati saranno pessimi) oppure studiarvi per  bene il manuale d'istruzioni (che è già un bel corso teorico di base) e cominciare a scattare e sperimentare il vostro stile.

per concludere: cosa vi spinge ad avvicinarvi alla fotografia? una pura passione personale e hobbistica? o il desiderio di cimentarvi in una professione creativa?

rispondete alla domanda con sincerità e scegliete la vostra prima macchina fotografica in base alla reale necessità del caso.

anche le compattine di oggi scattano buone foto se le si usa con criterio.

 :ph34r:
« Ultima modifica: Febbraio 23, 2011, 17:18:34 pm da dibbì »

Offline TheEcleptic

  • Moderator
  • *****
  • Post: 86
    • Mostra profilo
    • TheEcleptic
Re:Quanto conta l'attrezzatura
« Risposta #6 il: Febbraio 25, 2011, 08:58:06 am »
Che dire.....sarebbe come andare al ristorante mangiare un'ottima pietanza e preoccuparsi del tipo di padella usata dal cuoco.

Ovviamente se hai le capacità tecniche e sai sfruttare le potenzialità tecniche della tua macchina una fullframe ti offre più possibilità di una normale relfex, ma non ci si deve preoccupare di questo, questo è il "poi" (avere un a Ferrari per andare a 50 Km/h è una fesseria).

Poi il mondo della fotografia in genere vive di falsi miti tecnologici, a me continuano a dire che non posso fare il fotografo perché uso macchine Sony...cosa che grazie a Dio non interessa al mio gallerista...

Per tornare in tema FATEVI delle domande...questa è la realtà..il resto conta poco...ho ottenuto pubblicazioni (due a tutta pagina) con foto scattate con delle macchine bridge...il signore che ha scritto sopra di me ha fatto un sacco di cose fighissime con una bridge....quindi facciamo prevalere l'Intenzione e poi assicuriamoci di avere una tecnica consona a trasformare la nostra idea in uno scatto, il resto verrà da se.

Per chiudere, una buona attrezzatura conta, ma conta solo la dove tu abbia necessità di usarla, ad esempio se non avessi preso un obiettivo idoneo non avrei mai potuto migliorare i mie scatti live, proprio perché la mia precedente attrezzatura era stata sfruttata fino al suo limite strutturale, quindi per andare oltre è stato necessario fare un salto di qualità tecnica, ma credo che per un newbie sia inutile spendere 1500 euri per un tele superluminoso se deve fare le foto ar gatto...chissà se mi sono spiegato.

Ciao G.
Ogni margarina è bella a mamma Soia

Offline dampyr_D

  • Global Moderator
  • *****
  • Post: 9442
    • Mostra profilo
    • Wardance
Re:Quanto conta l'attrezzatura
« Risposta #7 il: Febbraio 25, 2011, 10:02:12 am »
Che dire.....sarebbe come andare al ristorante mangiare un'ottima pietanza e preoccuparsi del tipo di padella usata dal cuoco.

Ovviamente se hai le capacità tecniche e sai sfruttare le potenzialità tecniche della tua macchina una fullframe ti offre più possibilità di una normale relfex, ma non ci si deve preoccupare di questo, questo è il "poi" (avere un a Ferrari per andare a 50 Km/h è una fesseria).

Poi il mondo della fotografia in genere vive di falsi miti tecnologici, a me continuano a dire che non posso fare il fotografo perché uso macchine Sony...cosa che grazie a Dio non interessa al mio gallerista...

Per tornare in tema FATEVI delle domande...questa è la realtà..il resto conta poco...ho ottenuto pubblicazioni (due a tutta pagina) con foto scattate con delle macchine bridge...il signore che ha scritto sopra di me ha fatto un sacco di cose fighissime con una bridge....quindi facciamo prevalere l'Intenzione e poi assicuriamoci di avere una tecnica consona a trasformare la nostra idea in uno scatto, il resto verrà da se.

Per chiudere, una buona attrezzatura conta, ma conta solo la dove tu abbia necessità di usarla, ad esempio se non avessi preso un obiettivo idoneo non avrei mai potuto migliorare i mie scatti live, proprio perché la mia precedente attrezzatura era stata sfruttata fino al suo limite strutturale, quindi per andare oltre è stato necessario fare un salto di qualità tecnica, ma credo che per un newbie sia inutile spendere 1500 euri per un tele superluminoso se deve fare le foto ar gatto...chissà se mi sono spiegato.

Ciao G.

ecco centrato in pieno quello che desideravo chiedere....

la qualità tecnica dell'attrezzatura (100) diciamo che da "sola" alza di un +10 (deformazione dei GDR) il potenziale grezzo

di conseguenza se la tecnica di chi usa quell'attrezzatura ha tecnica (20) il risultato totale delle foto sarà 20+10
la stessa persona con una compatta saprà fare 20

ma una persona con tecnica 80 con una compatta saprà fare 80
e con la reflex di cui sopra saprà fare 80+10

 ;) ;) ;)

tira il dado!!!!  ;D ;D ;D
In God We Trust In Car We Rust

Credo però che l' avvento dei vari Facebook, Myspace, Twitter etc. abbia cambiato tutto.
Meglio, a mio avviso, per chi vuole stare veramente su un Forum, perchè almeno ci si leva di culo tutti (o quasi) gli egocentrici ed i narcisisti (cit Gianni Bukowsky)

Offline TheEcleptic

  • Moderator
  • *****
  • Post: 86
    • Mostra profilo
    • TheEcleptic
Re:Quanto conta l'attrezzatura
« Risposta #8 il: Febbraio 25, 2011, 13:12:48 pm »
Se poi ci metti che io uno un reflex incantata +10 messa a fuoco e +8 in stabilità abbinata al mo orientamento neutrale se ne deduce...

... che siamo dei nerd della FAVA!
Ogni margarina è bella a mamma Soia

Offline dampyr_D

  • Global Moderator
  • *****
  • Post: 9442
    • Mostra profilo
    • Wardance
Re:Quanto conta l'attrezzatura
« Risposta #9 il: Febbraio 25, 2011, 13:15:45 pm »
Se poi ci metti che io uno un reflex incantata +10 messa a fuoco e +8 in stabilità abbinata al mo orientamento neutrale se ne deduce...

... che siamo dei nerd della FAVA!

hahahaah tira el dado!!!!  :happy: :happy: :happy:
In God We Trust In Car We Rust

Credo però che l' avvento dei vari Facebook, Myspace, Twitter etc. abbia cambiato tutto.
Meglio, a mio avviso, per chi vuole stare veramente su un Forum, perchè almeno ci si leva di culo tutti (o quasi) gli egocentrici ed i narcisisti (cit Gianni Bukowsky)

Offline dampyr_D

  • Global Moderator
  • *****
  • Post: 9442
    • Mostra profilo
    • Wardance
Re:Quanto conta l'attrezzatura
« Risposta #10 il: Ottobre 26, 2011, 08:34:31 am »
rileggendo le cose su cui personalmente sento difficoltà con attrezzatura o meglio la non attrezzatura è:

velocità di scatto, da quando premo a quando viene impressa digitalmente la foto.

capacità di catturare la luce soprattutto quando ci sono condizioni particolari, poca luce e/o con fari ed illuminazione da concerto.

In God We Trust In Car We Rust

Credo però che l' avvento dei vari Facebook, Myspace, Twitter etc. abbia cambiato tutto.
Meglio, a mio avviso, per chi vuole stare veramente su un Forum, perchè almeno ci si leva di culo tutti (o quasi) gli egocentrici ed i narcisisti (cit Gianni Bukowsky)

Offline Akumasama

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2383
  • Chirality
    • Mostra profilo
Re:Quanto conta l'attrezzatura
« Risposta #11 il: Ottobre 26, 2011, 12:33:58 pm »
Le due caratteristiche che citi (velocità dello shutter e la capacità di catturare luce, ovvero fare foto buone al buio tipo nei locali etc) sono proprio le caratteristiche fondamentali di macchine fotografiche serie Dampyr.
Le cose che fanno tanta "differenza" rispetto alle compatte. Servono obiettivi grossi per quello, e macchine in grado di catturare la luce molto velocemente.

Ci sono modelli compatti che hanno queste caratteristiche (Tipo alcuni modelli Lumix della panasonic, ed altri ancora) ma costano così tanto che alla fine risparmi a comprarti una reflex compatta.
Lo svantaggio semmai è la compattezza, il potersela portare in giro etc (una lumix la metti in tasca, una macchina reflex no :D)


Poi quando diventi più serio nelle macchine di un certo livello puoi regolarti manualmente campi come la messa a fuoco e la velocità dello shutter, per ottenere risultati fantastici :)

Tipo in quasi tutte le macchine compatte esiste una cosiddetta "modalità notturna", dove lo shutter rimane aperto molto tempo per aumentare la quantità di luce catturata. Questo ovviamente crea l'indesiderato effetto che se ti muovi anche solo di mezzo millimetro, con un tempo di apertura così lungo, la foto verrà mossa e sfuocata. Quindi modalità di quel tipo le puoi usare solo se hai un cavalletto o puoi tenere la compatta perfettamente ferma (appoggiandola su qualcosa etc).
In una macchina seria con un obiettivo particolare e ampio, a parità di tempo di apertura dello shutter la quantità di luce catturata è molto più ampia, quindi questo effetto di solito non si verifica.

Offline dampyr_D

  • Global Moderator
  • *****
  • Post: 9442
    • Mostra profilo
    • Wardance
Re:Quanto conta l'attrezzatura
« Risposta #12 il: Ottobre 26, 2011, 13:47:49 pm »
tutto questo è vero... per quello spero che la tecnologia nuova postata migliori visto che fa scatti in presa diretta e soprattutto come lo vedo così scatta....  :D
In God We Trust In Car We Rust

Credo però che l' avvento dei vari Facebook, Myspace, Twitter etc. abbia cambiato tutto.
Meglio, a mio avviso, per chi vuole stare veramente su un Forum, perchè almeno ci si leva di culo tutti (o quasi) gli egocentrici ed i narcisisti (cit Gianni Bukowsky)

Offline Akumasama

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2383
  • Chirality
    • Mostra profilo
Re:Quanto conta l'attrezzatura
« Risposta #13 il: Ottobre 26, 2011, 15:13:37 pm »
Beh quella tecnologia è fantastica ma al momento è limitata dalla risoluzione.
Non sono uno di quelli che sostiene che per foto decenti servono necessariamente 11+ megapixel, anzi... il "numero alto" di megapixel a volte è + uno specchietto per le allodole che non necessariamente un metro inconfutabile della qualità del prodotto.
Però 540x540pixel è TROPPO basso.
Quando arriveranno ad una risoluzione almeno 4 volte tanto potremo parlarne.
Magari la tecnologia per farle già c'è adesso, credo proprio di si anzi, il punto semmai è il costo... fare un prodotto con quella risoluzione e quelle caratteristiche costerebbe troppo e quindi sarebbe fuori mercato.
Fra 3 o 5 anni magari... chissà.

Piacerebbe anche a me un prodotto moderatamente compatto in grado di fare foto a 3+ megapixel catturando tutto lo spettro visivo in un istante :D

Offline dampyr_D

  • Global Moderator
  • *****
  • Post: 9442
    • Mostra profilo
    • Wardance
Re:Quanto conta l'attrezzatura
« Risposta #14 il: Ottobre 26, 2011, 15:17:39 pm »
Beh quella tecnologia è fantastica ma al momento è limitata dalla risoluzione.
Non sono uno di quelli che sostiene che per foto decenti servono necessariamente 11+ megapixel, anzi... il "numero alto" di megapixel a volte è + uno specchietto per le allodole che non necessariamente un metro inconfutabile della qualità del prodotto.
Però 540x540pixel è TROPPO basso.
Quando arriveranno ad una risoluzione almeno 4 volte tanto potremo parlarne.
Magari la tecnologia per farle già c'è adesso, credo proprio di si anzi, il punto semmai è il costo... fare un prodotto con quella risoluzione e quelle caratteristiche costerebbe troppo e quindi sarebbe fuori mercato.
Fra 3 o 5 anni magari... chissà.

Piacerebbe anche a me un prodotto moderatamente compatto in grado di fare foto a 3+ megapixel catturando tutto lo spettro visivo in un istante :D

secondo me se la cosa piace.... uscendo da un progetto universitario.... viene presa e sfruttata e nel giro di 1 anno ....

in ogni caso per fare delle normali foto va benissimo ;)
In God We Trust In Car We Rust

Credo però che l' avvento dei vari Facebook, Myspace, Twitter etc. abbia cambiato tutto.
Meglio, a mio avviso, per chi vuole stare veramente su un Forum, perchè almeno ci si leva di culo tutti (o quasi) gli egocentrici ed i narcisisti (cit Gianni Bukowsky)